SOFFIO

Risalivo l’antica mulattiera tra le fasce, arrancando, e sopra di me il sole di mezzogiorno strillava alto sulla collina. Aveva raggi bollenti, che sbiancavano l’azzurro…

Avvistata nave

Marco sbadiglia, alzandosi stanco dalla sua postazione ed attaccandosi all’interfono. È infastidito. Gli orologi della sala radio segnano l’una e cinquantacinque minuti. La voce della…

Speranza

“Solo Speranza, come in una casa indistruttibile, dentro all’orcio rimase, senza passare la bocca, né fuori volò” (Esiodo) 1.34. Neppure riesco a ricordare l’ultima volta…

Esile vita

Il lampo illuminò il cielo riecheggiando nei pensieri dell’uomo. L’orrore era divampato con lo sfociare delle lacrime fino a svanire. Aveva una figlia maggiore ed…