Letture correlate

Discussioni

  1. Ciao Luca, anch’io ho tratto diversi spunti di riflessione dal tuo racconto. Sono una di quelle persone che odia farsi fotografare. Probabilmente, il problema risiede, da una vita, “nell’accettazione di sé” (anche quando pesavo 50 kg). Come ho detto, il libriCk che hai proposto mi ha fornito un nuovo punto di vista sul quale non ho mai voluto soffermarmi. Un’immagine ha diversa importanza a seconda di chi la guarda. E’ giusto, ad esempio, privare mia figlia di un ricordo? Per quanto riguarda l’aspetto formale del tuo scritto lo trovo ottimo.

    1. Ti ringrazio Micol per l’apprezzamento, mi fa molto piacere che ciò che ho scritto stia fornendo degli spunti di riflessione. Per quanto riguarda il tema dell’accettazione di sé ritengo sia un questione con cui tutti dobbiamo fare i conti, seppur in diverse misure.

  2. Bravo bel brano, devo dire che mi ha fatto riflettere sul significato di arte, sul suo utilizzo e la sua produzione.
    Mi reputo ignorante in materia e credo che il tuo brano mi abbia regalato un nuovo punto di vista.
    GRazie

    1. Grazie tante Alessandro, in effetti questo brano racconta un punto di vista che io stesso ho dovuto “scoprire” ragionando a fondo. Trasmettere questa prospettiva “nuova” era proprio il mio intento e sono contento di esserci riuscito con te.