L’uomo delle lettere

3 dicembre 2017

Di mestiere scriveva lettere di ogni genere e ad ogni persona che gli chiedeva di scrivere. Lo faceva dietro compenso ovviamente ed era piuttosto bravo tanto che ad un certo punto aveva abbandonato il suo lavoro da impiegato e aveva creato dal nulla un’agenzia che forniva un genere di servizi mai visto in giro prima […]

Le parole perdute

30 novembre 2017

La foto ritraeva un viso sincero con un sorriso delicato e un ciuffo ribelle di colore grigio chiaro che scendeva su un paio di occhiali ad incorniciare due occhi dolci e affettuosi. Il bambino guardava la foto e riconosceva pochi tratti in se ma alcuni familiari nel viso dell’uomo che al suo fianco sistemava dei […]

Il traffico dell’anima

23 novembre 2017

I tergicristallo si spostavano lentamente con il loro movimento ritmico e fra una goccia e l’altra improvvisavano la loro danza consueta che quella sera andava avanti da un po’. Poteva essere passata un’ora o forse due e l’uomo seduto al volante fermo su una collina che dominava la città non si chiedeva più niente ormai. […]

Le ore

19 novembre 2017

Una volta in un sogno aveva visto un orologio girare al contrario e trovava che in un mondo capovolto si poteva essere osservati dai minuti e dai secondi piuttosto che fissarli di continuo. Ma adesso l’orologio era fermo e lui si chiedeva perché fermandosi a fissarlo appariva in movimento. Nello strano meccanismo che attraversava quel […]

L’esigenza

3 novembre 2017

Viaggiavano da un po’ e il silenzio si era riempito forse di quattro o cinque parole in tutto mentre la strada scorreva cambiando i paesaggi. Sembrava di essere immersi in uno spazio senza tempo ma era piacevole ascoltare il cambio delle frequenze del silenzio attraversato dai respiri e dai movimenti lenti. Ognuno dei due racchiuso […]

Percorsi alternativi     

30 ottobre 2017

Come si arriva sull’orlo del baratro? Cosa si vede nell’abbisso? Dipende. Da cosa? Da come arrivi lì da quale percorso hai fatto per arrivare lì. Perché? Perché nella vita ci sono percorsi alternativi per tutto. E dove portano? Sull’unico percorso previsto dall’esperienza. Adesso era sull’orlo del baratro ma come c’era arrivato? In tante altre notti come […]

Il mantra

5 ottobre 2017

“Ho bisogno di te”. Il mantra preciso e puntuale ritornava ogni giorno alla stessa ora e durava il tempo necessario affinché nella mente si facesse un pò di spazio lasciato vuoto dai pensieri e trovasse lì la sua casa per tutto il resto della giornata. Era impossibile capire da dove avesse origine e perché arrivasse […]

Occhi

22 settembre 2017

Amava la sua pelle perché quando la osservava da vicino ne seguiva le linee e gli sembrava di seguire i percorsi di una mano invisibile che disegnava una storia profonda. Non era il colore e non era la luce ad attrarlo ma la sensazione che osservare ogni linea era leggere il capitolo di una storia […]

Cristina Pescatori

Foto del profilo di Cristina Pescatori

@cristina

attivo 1 settimana, 3 giorni fa
scrittore