PARTE PRIMA – IL RINVENIMENTO (1/2)

Serie: NEVADA - Un insolito omicidio nel deserto

GENERE: Poliziesco

TRAMA: Due cadaveri vengono rinvenuti in mezzo al deserto fuori Las Vegas. Vincent D’Angelo, detective cinico della omicidi, sarà chiamato a far luce sulle circostanze poco chiare della loro morte.

NEVADA LA SERIE: “Un insolito omicidio nel deserto” è il primo racconto del mio progetto Serie Nevada. La mia idea è quella di dar vita ad una serie di racconti ambientati interamente negli Stati Uniti, più o meno collegati, che mi daranno modo di sperimentare le varie sfumature del genere poliziesco. Dalla violenza e dissolutezza dell’Hard Boiled, al raffinato intelletto del Giallo Deduttivo, sino a toccare la psicologia criminale del Noir. 

——————————————————————————————————————–

PARTE PRIMA – IL RINVENIMENTO

L’orologio sul cruscotto segna le cinque e quaranta, l’alba è prossima. Prima che il grande fuoco dorato si affacci all’orizzonte, e doni luce a questo vasto e desolato deserto, una velatura violacea fa da contrasto ad ombrosi massi, che solenni si scagliano contro il cielo. Ai bordi dell’artificiale squarcio catramoso che mi trovo a percorrere, sagome arboree, ricurve e grottesche, assumono l’aspetto di creature in agguato. Il rombo del motore rompe prepotentemente il silenzio, e la pungente brezza del mattino, che entra dal finestrino abbassato, mi penetra nelle narici. Ha il potere di risvegliarmi, più di quanto abbia fatto l’insipido caffè bevuto giù in centrale. Quando il miserabile disagio luminoso, che infesta la città del vizio e del peccato, diventa insostenibile, mi costringo ad un solitario viaggio pacificatore. Salgo a bordo della mia Dodge, mi lascio Vegas ed il suo lerciume alle spalle, e sfreccio sul granuloso asfalto di questa grande strada impolverata.

È un vero peccato che oggi neanche qui io possa trovare pace. Gli accecanti bagliori lampeggianti mi segnalano che il posto è vicino, e appena giuntovi, non faccio neanche in tempo ad aprire lo sportello che avvoltoi armati di microfono mi si fiondano addosso. Vogliono notizie fresche, da spolpare sino all’osso, ma non sarò io a dargliele. Facendomi strada fra di loro, tiro dritto sino al di là del nastro giallo, oltre il quale non possono seguirmi. Il mio partner vedendomi arrivare, mi viene in contro, la sua faccia è tutto un programma.

« Vincent, maledizione. Alla fine è successo quello che si temeva. » mi dice.

« Già Terence, al distretto c’era parecchio fermento. » replico io.

Mi fa strada verso il luogo del rinvenimento, ha gli occhi lucidi ed è visibilmente provato. Tanti altri piangeranno quando la notizia verrà fuori, la sbatteranno nelle prime pagine di tutti i giornali, e in ogni notiziario o salottino televisivo sarà l’argomento di punta.

« Terence, hanno detto che sei stato il primo ad arrivare. »

« Si Vincent, è così. Ero in ufficio prima dell’inizio del turno, perché ho chiesto al capitano di poter lavorare al caso di Julia Gutierrez, la prostituta trovata morta in un vicolo tre notti fa. È allora che è arrivata la segnalazione, un uomo diceva di aver trovato due cadaveri in mezzo al deserto, così mi sono fiondato in macchina e sono partito. »

« Chi ha fatto la segnalazione? »

« Il signor Jensen, l’uomo laggiù. L’ho già interrogato, è in viaggio per gli Stati Uniti insieme alla sua famiglia, la moglie e due figli. Erano diretti in città, ma ha deciso di accostare il camper nel momento in cui ha visto i fari di un auto in lontananza sulla sua destra. Ha detto che gli sembrava strano che qualcuno si fosse allontanato dalla strada così tanto, e pensando avessero bisogno d’aiuto, ha preso la torcia ed è andato a dare un occhiata. Dopo aver constatato che l’auto era vuota, mi ha riferito che non ci ha messo molto a trovare i corpi lì vicino. »

Storia curiosa. Un uomo è in viaggio con la sua famiglia, e decide di fermarsi al buio in pieno deserto, lasciando sua moglie e i suoi figli soli, per andare a controllare un’auto ferma in mezzo al nulla. Avrebbe potuto tirare dritto, e chiamare comunque la polizia, piuttosto che rischiare di imbattersi in qualche maniaco schizzato. Forse il signor Jensen è troppo stupido per arrivarci, oppure sta mentendo.

« Eccoci Vincent, solo laggiù, dietro alla Chevrolet. » mi indica Terence. « Sai collega, quando ho visto i corpi e ho riconosciuto Giocondo, non volevo crederci. Non sopporto l’idea che ci abbia lasciati. »

Giocondo Simmons, l’ex vice-procuratore distrettuale, una figura istituzionale e pubblica di rilievo. Salì agli onori della cronaca per il caso Triple D, che vedeva l’imprenditore Donovan D. Dalton, indagato per sei capi d’accusa, fra i quali l’omicidio volontario. Fu un processo lungo ed estenuante dove l’accusa puntava a dargli la pena capitale, alla fine la giuria si espresse in tal senso, dichiarando l’imputato colpevole. Il giudice tuttavia deliberò per l’ergastolo senza condizionale, lasciandosi trasportare si dice, dal dissenso di parte dell’opinione pubblica. In molti infatti vedevano Dalton come una vittima del sistema, ed insinuarono che il vice-procuratore non avesse operato in maniera del tutto limpida, accusandolo di aver manipolato le prove, influenzando in tal modo la decisione dei giurati. A suo difesa, Simmons rese noto che avevano tentato di corromperlo e che, in più di un’occasione, avesse ricevuto minacce rivolte a lui e alla sua famiglia. Per questo, nonostante la vittoria, decise comunque di abbandonare la professione e ritirarsi a vita privata. Dalton, che era stato rinchiuso nel penitenziario di San Quintino, qualche mese dopo la sua incarcerazione fu ritrovato morto suicida nella sua cella. Si era impiccato con delle lenzuola legate alle grate della finestra, circostanza che non convinse i suoi simpatizzanti, i quali sostenevano si fosse trattato di un omicidio mascherato, voluto dalle istituzioni.

Serie: NEVADA - Un insolito omicidio nel deserto
  • Episodio 1: PARTE PRIMA – IL RINVENIMENTO (1/2)
  • Episodio 2: PARTE PRIMA – IL RINVENIMENTO (2/2)
  • Episodio 3: PARTE SECONDA – L’UNITÀ (1/2)
  • Episodio 4: PARTE SECONDA – L’UNITÀ (2/2)
  • Episodio 5: PARTE TERZA – LE INDAGINI (1/2)
  • Episodio 6: PARTE TERZA – LE INDAGINI (2/2)
  • Episodio 7: PARTE QUARTA – L’INSONNIA (1/2)
  • Episodio 8: PARTE QUARTA – L’INSONNIA (2/2)
  • Episodio 9: PARTE QUINTA – IL LIBRO (1/2)
  • Episodio 10: PARTE QUINTA – IL LIBRO (2/2)
  • Ti piace0 apprezzamentiPubblicato in Narrativa