La strana casa nella tela

Il ricordo che conservo di Arnoux Dupont affonda le sue prime radici in una fanciullezza affezionata, che ebbi la gioia di condividere col mio caro…

Sotto la luna piangente

L’acqua può suscitare nelle menti più sensibili un incanto al quale non sempre si attribuisce una spiegazione razionale. Chiunque riconosca nel mare, nei laghi, nei…

Il faro

Una volta ero il guardiano del faro, ma ora la mia funzione è stata privata di ogni utilità. Nessuna imbarcazione naviga più in mare, che…

Il ragazzo e il mare

Era una gelida e grigiastra giornata di fine Gennaio. Un ragazzo solitario e pensieroso camminava sulla spiaggia umida. Guardò il mare e lo fissò per…

Il bagno Castello

Quando sentivo il mare rumoreggiare, immaginavo di essere in mezzo all’oceano e di finire in fin di vita su una zattera con Gordon Pym. Era…

Ciro

Se permetti, vorrei qualche minuto del tuo orologio, per raccontarti di Ciro, un ragazzino di otto anni, che vive in uno di quei quartieri, che…

Wunderbar il tritone

«At-tenti!». Si mise ritto, Wunderbar, strinse l’MP40. Davanti a lui, passò l’oberfeldwebel. Lo guardò in tralice, come se fosse un mastino. «Tutto a posto, Wunderbar?».…

Un pacchetto di sigarette

Sonno e stanchezza nemmeno a parlarne. Guido la mia vecchia automobile scassata e non sono ancora stanco di star seduto sul sedile sfondato. La radio…

Nave mutante

Aveva una mente. Era arrivato da contrade lontane lontane e aveva desiderio di versare sangue. Si trovava in quel deserto liquido, sentiva il sapore del…

Groak

Gli uomini erano di guardia, ma si annoiavano. Ditirambo camminava sugli spalti della fortezza costiera, e sorprese le sentinelle che stavano addormentandosi. «Ma locago, io…».…

Mostri di mare e stelle

In cielo comparve una meteora. Ma dopo ne seguì un’altra e un’altra ancora. Non erano le sette stelle del drago biblico, erano molte e molto…

La culla

Ep. 7 della Serie: Pane e sabbia

Da che ne ho memoria, è sempre stata ambita da tutti. Chiunque vorrebbe aggiudicarsi un posticino, in qualunque momento della giornata, perché la culla –…

La vecchietta

Ep. 7 della Serie: Pane e sabbia

Quando mia zia è via per lavoro e non posso utilizzare la sua Panda, l’unica soluzione che mi rimane per muovermi in autonomia è prendere…

La zanzara

Ep. 1 della Serie: Pane e sabbia

Parte 1 Da che ne ho ricordo, mia nonna mi accoglie alla soglia con un largo sorriso, asciugandosi le mani sul suo grembiule bianco e…

Aurore

Era quasi sera, e tutti gli uccelli della città sbattevano le ali in cielo. Si fiondavano in alto sopra il porto, dove rincasavano i pescherecci,…

Per un’anguria. 

In Sicilia il giorno del Ferragosto è sempre trascorso a mare e la maggior parte delle persone hanno pure una bella casetta tutta abbellita con…

È solo un canto di sirena

Elyz. Questo il nome che le volli affidare non sapendo quello vero. Se mai ne avesse avuto uno. E mi riecheggia nella mente dopo trentacinque…

La notte dei desideri 

Ep. 7 della Serie: Come le conchiglie

Nelle settimane a venire la ragazza non smise neppure un giorno di prendersi cura del giovane uomo, e di quel bacio scansato non parlarono mai:…