Adaissa

Forbice, carta, sasso. Sasso schiaccia forbice. Sghignazza osservando le proprie mani tra capelli luridi, nel suo solitario è sempre lei la vincitrice, piccole vittorie che…