Clinica Van Helsing

29 settembre 2018

Ep. 5 della Serie: Vladimiro

Visualizzazioni: 122 Tecnicamente scappai di casa. Di fatto montai sul camper stagionato dei tre sicari – un pezzo di ferraglia mortificato da adesivi grotteschi, il più osceno dei quali ritraeva un barista nell’atto disdicevole di aggiungere acqua ad un fusto di Harp – e ci avviammo verso Torino, senza che ne capissi di preciso il […]

Hikikomori

9 aprile 2018

Ep. 4 della Serie: Vladimiro

Visualizzazioni: 157 Chiunque patisca una condizione di isolamento, anche solo momentanea, finisce, prima o dopo, per accettarla, rimanendone ostaggio proprio come si rimane ostaggi di un reality o di una religione – Geordie Shore, ad esempio, non è affatto male: trovo geniali quei format a base di galline siliconate e palestrati. I lunghi giorni del […]

Sanguinaccio

9 dicembre 2017

Ep. 3 della Serie: Vladimiro

Visualizzazioni: 172 Capita, che la suggestione possa prendere il sopravvento, soprattutto quando hai quindici anni e “ci sono buone probabilità che tu possa essere un vampiro” – stupido Barberis, se qualcuno gli dicesse “ci sono buone probabilità che tua moglie e l’idraulico non si limitano a parlare di tubi” forse imparerebbe a usare un po’ […]

Zio Nosferatu

16 luglio 2017

Ep. 2 della Serie: Vladimiro

Visualizzazioni: 345 Quando avevo sei anni, Giusy mi mandò all’ospedale. Andò più o meno così: lei mi odiava a causa della mia aria da snob, io mal digerivo i suoi modi maneschi dunque mi diede  uno spintone e finii a terra, su una bottiglia di vetro rotta – birra, probabilmente, ma potrei anche sbagliarmi, non distinguevo […]

Il ponte del Diavolo

18 giugno 2017

Ep. 1 della Serie: Vladimiro

Visualizzazioni: 258 Un po’ di spazio tra gli incisivi sarebbe stato meglio o, in alternativa, un premolare mancante –  se avessi evitato di ridere in pubblico, chi mai se ne sarebbe accorto? – e invece, causa una pesante eredità genetica, mi ritrovai questi cosi in bocca, appuntiti e ingombranti, roba da vergognarsi e non uscire […]

Il numismatico (nano e cannibale)

2 febbraio 2017

Visualizzazioni: 359 Dal momento che nessuno lo aveva mai avvistato fuori dal suo negozio, si era diffusa la voce che in quell’angusto posto per vendere monete, dalle pareti più scure di una tintura per capelli, lui, il nano numismatico (e malefico), ci vivesse; magari nutrendosi di cibo in scatola. Magari. Ma secondo alcune autorevolissime male […]

Tiziano Pitisci

Foto del profilo di Tiziano Pitisci

@tiziano_pitisci

attivo 2 ore, 28 minuti fa
scrittore