Epilogo. – Atto finale.

Serie: Il feudo piangente

Il killer sorrise. Niente più menzogne, finalmente aveva rivelato la propria identità. Fernando e Gregoir indietreggiarono stupiti. Alfio era immobilizzato, faceva respiri lunghi e dolorosi.

Fernando: Fratello? – balbettò.

Theodore: Esattamente. – avanzò verso di lui – Hai dinanzi a te la mente del grande inganno!

Gregoir: Folle! – alzò il braccio brandendo la mazza.

Fernando: Aspetta. – bloccò Gregoir – Prima voglio sapere il motivo.

Theodore; La guerra è colpa di entrambi. Non esiste giusto o sbagliato ma semplici vittime. Nostro padre è morto indirettamente a causa di essa, di fatica a causa dell’innalzamento dei prezzi per costruire armi! Come puoi essere così ceco fratello? Come puoi non vedere che tutti i presenti in questo castello erano colpevoli!

I quattro videro parte delle rovine crollare definitivamente, la battaglia all’esterno proseguiva.

Gregoir colpì con un calcio Fernando alla rotula facendolo cadere a terra. In pochi istanti raggiunse Theodore disaemandolo e puntandogli la mazza al collo.

Theodore: Donami l’immortalità! Uccidimi e prendi l’antidoto raccontando del mio grande inganno! Fa in modo che rimanga impressa per sempre la mia vendetta! La vendetta del popolo sofferente verso voi!

Alfio riacquistò il controllo del proprio corpo. Fernando strinse le spalle di Gregoir spingendolo a terra, la gamba gli tremava dal dolore.

Fernando: Tocca a me ucciderlo. – impugnò la spada.

Alfio si liberò dalle rovine trovando una balestra e tre frecce miracolosamente integre. La battaglia all’esterno stava terminando. L’esercito del defunto re Mark era caduto tentando di portare in salvo il popolo. In realtà utilizzarono la fuga per raggiungere delle catapulte nascoste nei boschi.

Alfio caricò la balestra. Gregoir trafisse la gamba di Fernando facendolo urlare e sollevandosi colpì con la mazza il mento di Theodore di striscio, l’uomo rotolò a terra sanguinante ma vivo. La balestra sparò in quell’istante schivando il killer. Gregoir fu colpito alla spalla destra per errore ed urlò preso dalla rabbia. Colmo d’ira si avviò verso Alfio ignorando il killer, la sua mazza brillava di sangue. Fernando gli saltò alle spalle tentando di calmarlo. Alfio sparò la seconda freccia trafiggendo Gregoir al cuore. Caricò la terza freccia.

Theodore: Devo dire che comunque vada io vincerò. – gettò a terra l’antidoto distruggendolo. – È stato tutto molto semplice, soprattutto manipolare Vlad e l’altro soldato. – si rialzò in piedi.

Alfio tirò l’ultima freccia mancando il killer. I massi delle catapulte nel frattempo iniziarono a colpire l’area facendo germogliare un’inquietante pozza di sangue. Le rovine crollarono seppellendo il cadavere di Gregoir. Alfio strisciò prendendo la mazza di quest’ultimo. Fernando saltò addosso a Theodore. I due rotolarono a terra schivando per miracolo le rovine intente a precipitare. Alfio riuscì a sollevarsi in piedi. Camminò lentamente verso i due, stringeva la mazza. Poi un rumore più grande degli altri sollevò polvere. Un masso bloccava le gambe di Fernando. Vide Theodore sgozzarlo senza pietà e voltarsi traballante di dolore, cadde in ginocchio.

Alfio: Hai finto la tua morte e ci hai manipolati per farci uccidere tra di noi, sei un mostro!

Theodore: Colpiscimi e propaga nei ricordi delle generazioni future il racconto di come ho cambiato la storia! Uccidimi e dimostra che sei il mostro contro cui ho lottato! Fai di me un martire Alfio! Fammi divenire parte della storia!

Alfio strinse la mazza e lo fissò negli occhi, l’ultimo delirio di un folle manipolatore. Con un unico colpo gli spezzò il collo e poi si sedette. Vide le rovine cadere lentamente, sentì il veleno prevalere sul suo corpo e la battaglia giungere al termine con lo sterminio dell’esercito di Gregoir. Quando l’ultimo granello di terra precipitò ricoprendogli il busto e comprese di essere giunto al capolinea, vide sangue piovere dalla superficie e per un istante si domandò se in fondo non avesse fatto bene Theodore.

Fine.

Serie: Il feudo piangente
  • Episodio 1: Il feudo piangente. Primo episodio.
  • Episodio 2: La camera segreta
  • Episodio 3: Il piano
  • Episodio 4: Veleno.
  • Episodio 5: Isolati
  • Episodio 6: Il grande inganno – Parte uno
  • Episodio 7: Il grande inganno – Parte due.
  • Episodio 8: Visione di un killer
  • Episodio 9: Conto alla rovescia.
  • Episodio 10: Epilogo. – Atto finale.
  • Ti piace0 apprezzamentiPubblicato in Narrativa

    Letture correlate

    Discussioni