Devi accedere log in o pubblicare sulla bacheca di questo utente

  • Lontano dalla battaglia, Lundlum attraversò i cieli di Somnium in groppa a Nemesis e, in un batter di ciglia, raggiunse i cancelli del Sacro Santuario sulla Luna. Una volta atterrati, il cacciatore calpestò con f […]

    • E così sono arrivato alla fine di questa mia piccola, prima disavventura! Ringrazio ogni singolo lettore, passato, presente e futuro, e ogni singolo commento dedicato ad ogni passo di questa mia umile creatura. Non pensavo di giungere fino a qui, ma grazie al vostro supporto ce l’ho fatta😊! Un ringraziamento speciale va a @giogio, che ha ideato personalmente questa stupenda copertina, che ritroverete anche nella prossima disavventura della mia piccola, grande Zaira😁! È solo un arrivederci, le Cronache di una Sognatrice torneranno al più presto😁!

    • Tutto è rimasto sospeso fino alla fine, tra realtà e sogno.
      SPOILER ALERT o.o





      Bellissimo finale. Suspence, tenebra e speranza si mescolano insieme fino all’ultima battuta. Mi aspettavo che finisse così? Forse un pò, ma quel velo dolce amaro lasciato dalla speranza, mi fa sperare in un un gran ritorno di molti personaggi.
      Di questa serie ho molto apprezzato l’eccentricità delle ambientazioni, la prorompente fantasia, i colori, i giochi di luce tra tenebra e luce, i personaggi sempre misteriosi e i gattoni enormi, prodi destrieri.
      Nella mia testa questa serie sarebbe un fighissimo manga.

      Bravissimo Antonino, torna presto a farci sognare con Zaira!!

      • Vanessa, in effetti il mio racconto sembra essere uscito da un manga o un anime, sarebbe un sogno vedere un anime con questi personaggi😍! Cosa sarebbero i colori senza luci e oscurità? Forse non esisterebbero nemmeno, e la stranezza del mondo da me creato, probabilmente, identifica chi sono e come sto messo col cervello😂, scherzi a parte, grazie davvero per avermi accompagnato, letto con tanto trasporto, con la speranza di poterti coinvolgere anche in futuro, la stessa speranza che merita Zaira di potersi scrollare finalmente il peso di questo incubo😃! A presto!

    • Ciao Tonino, ho capito che vuoi farci stare con il cuore in gola fino alla prossima stagione. Dopo averci “flashato” con pochi rapidi fotogrammi che racchiudono intere vite dense di vicende proprie, Zaira si sveglia nel suo letto! Ed ecco, che il lettore si attende il suo rientro in una normalità che magari, dopo quanto ha vissuto le sta stretta. E no!!! Lei spalanca la finestra su un nuovo mondo a divenire. Bellissima serie che ho seguito con passione e che rileggerò in una maratona per godermela a pieno. Spero che Zaira abbia compassione e faccia presto ritorno da noi 😀

      • Ciao Micol, sono proprio un disgraziato eh😂😂😂! Sarebbe stato forse scontato un normale risveglio, e ormai gli eventi conducevano necessariamente a questa soluzione, almeno dal mio punto di vista😃! Vorrà dire che vi farò penare un altro po’😂! Detto ciò, ti ringrazio per ogni parola spesa, per ogni commento e per la passione profusa nel leggere ogni singolo episodio. Spero anch’io che Zaira possa tornare al più presto, per ora è tutto un cantiere😅!

    • Se nell’episodio precedente avevamo un’esplosione di colori, in questo è il nero che domina. Povera Zaira, quante ne dovrà passare?
      PS. Lo sai che io tifo per l’oscurità!😉😂

      • Dario, è stato un piacere averti puntualmente qui, mi hai accompagnato e, in qualche modo, ispirato nella stesura di questa serie, in particolare sul personaggio di Akethon… questo episodio lo dedico a te, re dell’oscurità più immonda come profondo ringraziamento😊, Zaira dovrà patire ancora… chi vincerà? Beh, nel mio cuore c’è sempre la luce della speranza in fondo a tanto buio, ma chissà😃! A presto caro e folle Pezzotti😁!

    • “Il ritorno degli eroi”: è il concetto che rispecchia Zaira, o che viene rispecchiato attraverso il suo personaggio. Non un “ritorno” qualsiasi, ma quello del proprio essere. Il viaggio è la metafora cardine di questa serie, quel viaggio che ha il potere di cambiarci (in bene o in male dipende da noi), di scardinare le nostre paure, di mettere a confronto ciò che crediamo certo con la verità assoluta. La realtà, un demone che se non saputo affrontare rischia di annientarci, annichilirci in tutto e per tutto. Chi è Zaira? Cosa rappresenta dunque il suo viaggio, l’immergersi in tale mondo onirico? La volontà di affrontare orrori, memorie, vicende… la volontà di affrontare se stessi, i propri limiti. La voglia incontrovertibile di identità assoluta, il potere dei poteri.
      Ma con questo finale di stagione, sei stato capace di dare vita a qualcos’altro. Sei andato oltre l’oltre. Già, qualcosa si staglia all’orizzonte. Ora più che mai! Complimenti! 🙂

      • Giuseppe, nonostante sia una serie essenzialmente semplice, un’avventura un po’ bizzarra e pazzerella, sei riuscito a guardare oltre, nel profondo delle mie intenzioni. Ogni viaggio ci arricchisce, ci completa, nel bene e nel male, e andare oltre la propria confortevole razionalità costa il sacrificio più grande: la certezza e la consapevolezza. Zaira le ha smarrite in un mondo illogico, proprio perché accecata dal suo senso di realtà, e tutti noi ci comporteremmo allo stesso modo. L’irreale è sempre davanti ai nostri occhi, siamo noi che lo copriamo col famoso Velo di Maya, ma Zaira lo ha vissuto sulla sua pelle, e di certo le segnerà l’esistenza. Grazie dal profondo della mia anima, per ogni commento e per avermi sostenuto in questo viaggio, perché anche per me tale è stato. Grazie😊!

    • Finale di stagione veramente leggen… non ti muovere…. dario. Gli scontri sono bellissimi e atipici, il finale spettacolare.
      Bravissimo

      • Bella la citazione… mi ricorda un certo Barney Stinson, personaggio che adoro😂😂😂! Ti ringrazio per ogni commento e ogni complimento, spero davvero di poter far tornare Zaira al più presto, ma ultimamente non riesco più a buttare una riga! Ma tornerà, vedrai, grazie mille ancora😊!

  • “Tu sai cosa fare. Porta con te l’umana al Sacro Santuario e sacrifica le sue Lacrime trafiggendola con la tua lama.”
    “Non sarà rischioso per lei?”
    “Non temere. Sarà l’aura di Regina a proteggerla. Perforale il Cu […]

    • Ciao Antonino, la battaglia è giunta oramai al culmine. I personaggi che intrecciano le loro storie con quella di Zaira sono tutti interessanti ed hanno un passato da raccontare: un passato che mi piacerebbe conoscere. Lo spazio qui è poco, ma… la butto lì: perché non deliziarci con delle piccole serie collegate a questa dove ci narri di loro? Ok, io ho gettato il sasso 😉
      So che stai lavorando alla seconda ed ho visto le foto dei bozzetti che hai postato. Sarebbe bello che tu le utilizzassi come immagine di presentazione dei prossimi episodi, mi piacerebbe vederle ultimate. Attendo l’epico finale: conoscere la sorte di Zaira, a quanto pare finita nelle mani del tuo Oscuro.

      • Ciao Micol, si, ormai siamo alle battute finali, e credo tu abbia ragione, penso che sfrutterò il mondo da me creato anche per narrare il passato dei miei personaggi. La seconda stagione? Beh, spero di impostarla in questo periodo… i disegni? Non vorrei che chi disegna davvero possa offendersi… vedremo😁! Grazie infinite per essere giunta sino a qui, e avermi accompagnato con grande passione😊!

    • Già lo stesso titolo è epico forte… Ultima battaglia ai piedi della Luna! Mi associo con quanto detto da Micol sulla questione personaggi. Come ti avevo già detto e ridetto in precedenza, hai dato vita ha “esseri” così meravigliosi che ti entrano in testa e non ti abbandonano più. E questi elementi, questi personaggi – solo all’apparenza di contorno -quando prendono così tanto, quando prendono vita, vuol dire aver fatto centro. E per quanto mi riguarda, a me ne piacciono molti! Quindi complimenti! 🙂 Non vedo l’ora di scoprire cosa ci riserverai con l’ultimo episodio! 🙂

      • Ti ringrazio come sempre, il titolo epico? Mi è venuto all’improvviso, come ogni cosa che scrivo, e sono felice di aver ottenuto questo risultato, di aver creato dei personaggi unici e questo mondo fantastico! Ma soprattutto, grazie per avermi accompagnato in questa piccola impresa, come dici tu, sono i lettori ad infondere energia per continuare a scrivere! Il finale? It’s just the beginning….😁😁😁😁!

    • Beh, che dire, episodio magistrale che hai saputo rendere al meglio. La battaglia è descritta minuziosamente, come meritava, e mi ha tenuto incollato allo schermo; si poteva quasi respirare l’aria tesa! L’ultimo episodio dovrà tirare le fila di una serie che è stata in grado di incuriosire con colpi inaspettati quasi in ogni episodio, bravo.

      • Alessandro, ringrazio umilmente anche te per aver seguito con attenzione e passione le avventure vissute in questo magico luogo. Ovviamente la battaglia vedrà il suo culmine nell’episodio finale, visto che mi è stato impossibile mettere tutto qui. Ti confido che questa battaglia era nella mia testa prima di scrivere il resto, e forse, inconsciamente, ho scritto la serie proprio per divertirmi, e intrattenervi, con questa battaglia. Sono davvero felice di averti coinvolto così tanto in ogni singolo episodio, e spero che anche il finale possa tenerti incollato sullo schermo😊!

    • Posso dire che questo è l’episodio più bello? Bene, l’ho detto. Nella prima metà vi è un tripudio di colore, di luci variopinte. Una battaglia memorabile. Nella seconda metà è la dolcezza a farla da padrone. Il candore di Zaira. Bravo Antonino.😊

      • Sono davvero onorato, non smetterò mai di ringraziarti, soprattutto per avermi seguito con attenzione e piacere sino a qui, e spero di cuore di riuscirci anche in futuro😊! Non so se è l’episodio più bello, mi fido del tuo giudizio, di certo però c’è che mi sono divertito a scriverlo, come del resto l’intera serie😁! Grazie ancora!

    • Non so decidermi su quale momento ho preferito. Trovo le ‘razze’ di questa serie, strepitose. L’idea di usare dei grossi felini come condottieri, è meravigliosa e lo stesso vale per il carattere di tutti i personaggi. Stupendoso questo episodio, posta presto l’ultimo!! E comunque Habel è vivo o.o quindi io sono una bambina felice. 😍

      • Ero certo che saresti stata felice per il suo ritorno😁! I Fallen sono grandiosi, a me i gatti piacciono molto, e non hai ancora visto Nemesis in azione… il decimo episodio arriva presto, tranquilla😁, chapeau alla tua velocità, io non saprei farlo, stento persino a reggere il tuo passo😂😂. Grazie ancora, non smetterò mai di dirlo😊

    • Oddio sembrava di osservare quella battaglia e quello sguardo maligno del bambino. Ma adesso tu non puoi lasciarmi così 😢 posta al più presto il continuo 😁

  • Carica di più

Antonino Trovato

Foto del profilo di Antonino Trovato

@antoninotrovato

attivo 13 minuti fa
scrittore