Nuovo inizio

Serie: Il sangue del mito #2STAGIONE

Scena 1.

Il gelido pavimento grigio gli porgeva un’intensa tristezza nel cuore. Il letto era scomodo e le sbarre di un penetrante nero. Samuel deglutì. Incastrato dal killer, evidentemente era sempre stato quello il suo destino, passare il resto della sua vita in carcere come complice di un folle.

Scena 2.

Dan si sedette nell’ufficio del medico legale.

Clarissa: Greg è divenuto il nuovo commissario dopo la morte di Mark.

Dan: Ho saputo. Ha sospeso Miranda e Hope per aver disubbidito agli ordini.

Clarissa: A Samuel è andata peggio. – deglutì.

La donna non aveva digerito il modo in cui era stato incastrato l’amico.

Scena 3.

Il funerale si era svolto pochi giorni dopo. Il killer lo aveva ripreso di nascosto, era molto più personale quell’omicidio. Mise la cotoletta sul tavolo. Iniziò a tranciarla con coltello e forchetta osservando il filmato. Sentiva una tremenda felicità mentre il cadavere di Mark veniva sotterrato con la bara. Mandò giù i bocconi sorridendo.

Scena 4.

Aprì la porta vedendo Miranda attraversarla con occhi vitrei. Hope le fece strada e si sedettero in cucina. Mise su il caffè per l’amica. Erano entrambe stressate e con poca voglia di curarsi, troppo urtate dagli ultimi avvenimenti.

Miranda: Ho incontrato Clarissa poche ore fa.

Hope: Bene, novità? – chiese quasi annoiata.

William era dunque innocente. Aveva incentrato le indagini su di lui ignorando ciò che avrebbe potuto provare. Ciò aveva portato alle infauste conclusioni: la morte di Mark, le accuse verso Samuel e le sospensioni. Avrebbe dovuto stare più attenta, ciò la distruggeva interiormente.

Miranda: Mark stava venendo da te quando fu ucciso, era in possesso di documenti importanti sul serial killer.

Hope: Potrebbe essere stato ucciso da lui? – chiese porgendo il caffè all’amica.

Miranda: Pensava che il killer fosse in realtà un poliziotto del nostro dipartimento o qualcuno con cui collaboriamo.

Hope: Cosa? – allibita indietreggiò.

Miranda: Qualcuno che probabilmente puntava sulle nostre sospensioni…

Hope: Come lo sai? – la interruppe.

Miranda: Lo aveva accennato a Clarissa prima di salire in macchina, non le ha detto altro purtroppo.

Scena 5.

Finì di pulire le posate. Il killer estrasse il dvd con la registrazione del funerale e si sedette sul divano. Si soffiò il naso ed osservò l’orologio. Era tardi ed il giorno dopo lavorava, aveva indagini da portare avanti. Sorrise e si diresse verso la propria camera da letto.

Fine primo episodio.

Serie: Il sangue del mito #2STAGIONE
  • Episodio 1: Nuovo inizio
  • Episodio 2: La lista
  • Episodio 3: Emulatore?
  • Episodio 4: La lista si espande
  • Episodio 5: Il primo sospettato
  • Episodio 6: Punto di svolta?
  • Episodio 7: Deragliamento
  • Episodio 8: Si dimezzano i sospettati
  • Episodio 9: Interrogatori
  • Episodio 10: Desideri infantili
  • Ti piace0 apprezzamentiPubblicato in Narrativa

    Responses