Perchè non riusciva a capire i sentimenti?

Serie: Che Fatica i Sentimenti

  • Episodio 1: Perchè non riusciva a capire i sentimenti?

Perchè non riusciva a capire i sentimenti?

Si era detta che una volta trovata una persona che la amasse allora avrebbe capito. O perlomeno tutti le avevano detto che sarebbe andata così e lei ci aveva creduto, ci aveva sperato.

Avere ventuno anni e nessuna esperienza in fatto a relazioni e sentimenti non era una buona base di partenza, però per quanto lei ci avesse provato negli anni dell’adolescenza non si era mai presa una cotta, non gli era mai piaciuto nessuno, uomo o donna che fosse. Non che non avesse ricevuto attenzioni, anzi era sempre atta una bella ragazza, con un fisico accettabile e due occhi che stregavano, un ottimo partito. L’unico problema era la sua intelligenza e il suo intuito, capire immediatamente se una persona mente o meno può essere controproducente in alcune circostanze, negli anni però aveva capito come non farci caso, sapeva fingere e diventare esattamente ciò che gli uomini volevano. Nonostante tutto non aveva mai trovato nessuno che le interessasse davvero.

Il consiglio della persona più importante della sua vita le aveva aperto gli occhi quando aveva circa diciotto anni. La sua migliore amica, che poi era più come l’altra parte della sua anima, le aveva detto di smetterla di farsi problemi di quel tipo ” Lasciati andare, trova qualcuno che potrebbe piacerti e lasciati andare vedrai che poi capirai”.

Per un certo periodo della sua vita aveva creduto di esse innamorata di lei, ma poi aveva compreso che no, anche se l’altra metà della sua anima quello che provava per lei era un diverso tipo di amore, diverso da quello romantico. Così aveva deciso di darle ascolto e anche se ci erano voluti altri tre anni finalmente aveva trovato qualcuno che riusciva a farla sorridere anche solo con un semplice messaggio.

Lui era parecchio più grande di lei, si conoscevano da una vita e si vedeva da chilometri di distanza che era pazzo di lei, per quello lei aveva deciso di buttarsi e godersela, poi magari avrebbe iniziato a comprendere quella cosa strana che sono i sentimenti.

Dopo poco però iniziò a chiedersi dove finiva il provarci e dove iniziava l’approfittarsi?

Avete messo Mi Piace1 apprezzamentoPubblicato in Narrativa